La Riflessologia Plantare in Gravidanza di Pasquali Nicola

La Riflessologia Plantare in gravidanza

Riflessologia pre e post-parto

Durante la gravidanza, il corpo femminile si evolve. Questo influisce a livello emotivo sull’equilibrio psicofisico della donna. La riflessologia può aiutare ad alleviare o prevenire i disagi che insorgono da questo squilibrio. La riflessologia prenatale è estremamente rilassante. Praticandola prima, durante e dopo la nascita, si riduce lo stress e l’ansia che possono in sorgere in questo periodo, aiutando ad alleviare il disagio creato dalle naturali indisposizioni.

La riflessologia ti può aiutare:

Nel pre-parto

• ridurre e normalizzare la pressione (ipertensione ed ipotensione)

• eliminare edemi e ridurre gonfiore nei piedi e nelle caviglie

• prevenire bruciori di stomaco • alleviare dolore e disagio

• migliorare la qualità del sonno • alleviare cefalee ed emicranie

• prevenire sciatalgie

• ridurre le nausee mattutine

• alleviare fatica ed ansia

Nel post-parto

Aiuta ad alleviare sintomi e problemi quali:

• bassa produzione di latte

• seno gonfio

• ritenzione di urina

• costipazione • mal di schiena

• insonnia

• depressione post partum

• irregolarità mestruale

Non vi sono controindicazioni in riflessologia, ma è sempre consigliato che il professionista riflessologo, lavori in collaborazione con il proprio ginecologo di fiducia.

Pasquali Nicola

Riflessologo